Perdita della nave dopo ingresso non autorizzato

Luigi di Maio: “Se entri nelle nostre acque violando la legge, perdi definitivamente l’imbarcazione, senza attenuanti e multe”

Fonte: Facebook

Il ministro di Maio, a seguito del braccio di ferro con la nave Sea Watch 3 e l’ingresso non autorizzato in acque territoriali a cui è conseguito lo sbarco degli immigrati trasportati, ha promesso che verranno inasprite le pene per chiunque entrerà in acque territoriali senza autorizzazione, in particolar modo con la perdita della nave.

La promessa è in attesa.

 

Non presente nel contratto di governo.

Aggiornato al 19/07/2019

Vuoi segnalare un errore o un aggiornamento? Clicca qui.