Piano per le infrastrutture

Giancarlo Giorgetti: “Il governo è determinato a varare a settembre una grande operazione di messa in sicurezza infrastrutturale del Paese. Non riguarderà solo la rete autostradale, i ponti, i viadotti, gli acquedotti, ma anche le scuole e le situazioni di rischio causate dal dissesto idrogeologico. Sarà un’operazione di manutenzione senza precedenti, con investimenti ingenti in lavori pubblici”.

Fonte: Askanews

Il Consiglio dei Ministri del 27 settembre, approvando la nota di aggiornamento del Def, ha deliberato come prioritario “un programma di manutenzione straordinaria della rete viaria e di collegamenti italiana”. La promessa è dunque in corso.

 

Non presente nel contratto di governo.

Aggiornato al 28/09/2018

Vuoi segnalare un errore o un aggiornamento? Clicca qui.